Cosa può fare Google Home per i tuoi figli e come iniziare la configurazione

Google Home è adatto ai bambini e sicuro | Configurazione di Google Home per bambini | Controllo genitori di Google Home | Giochi per bambini | Storie di bambini | e altro ...
Google Home è anche per i bambini
Aggiornato: 20º dic 2019
pubblicato: 27º giu 2019
Author Image

Di SHN Team

Siamo il team di notizie di SMARTHOME, con oltre 30 anni di esperienza combinata in editoria, tecnol Per saperne di più...

Quando pensi di ottenere Google Home e Assistant, ciò che probabilmente hai in mente è controllare una casa intelligente e accedere a comodi aggiornamenti. Ma lo sapevi che è dotato di tonnellate di caratteristiche e funzionalità che possono rendere più facile anche la genitorialità? In quanto genitore impegnato, potresti convenire di aver bisogno di tutto l'aiuto che puoi ottenere. E l'Assistente Google ha alcuni assi nella manica che potrebbero portare a termine le cose e semplificare i processi.

Prima di iniziare ed esplorare i dettagli su come funziona, potresti chiederti: "Google Home è adatto ai bambini?"

Cerchi una risposta? Ecco il nostro sommario:

1) I bambini possono usare Google Home?

2) Google Home è adatto ai bambini e sicuro?

3) Google Home ha un'edizione per bambini?

4) Come configurare Google Home per bambini

5) Come collegare un account figlio di Google Home e una voce

a) Ecco i passaggi per collegare l'account di tuo figlio:

b) Se stai collegando l'account e la voce di tuo figlio utilizzando il dispositivo del bambino, segui questi passaggi:

c) Nota: se il dispositivo non riconosce affatto la voce di tuo figlio, puoi riqualificarlo seguendo questi passaggi:

d) Per scollegare l'account e la voce di tuo figlio:

6) Comodo controllo genitori di Google Home

7) Abilitare il benessere digitale

8) Disattivazione di "Paga con l'assistente"

9) Attivazione della "Modalità con restrizioni di YouTube"

10) Esclusione di brani espliciti su Google Play

11) Cosa può fare Google Home per i bambini?

12) Aiutare i bambini a fare i compiti

13) Leggi insieme a Disney

14) Rafforzare le buone maniere (piuttosto per favore)

15) Storytelling

16) Ordinare la cena

17) Risoluzione delle controversie tra fratelli

18) Aiutare i bambini a prendere sonno

19) Domande e risposte personalizzate: imposta domande e risposte personalizzate

20) In che modo l'Assistente Google può aiutare i bambini a prepararsi per la scuola?

a) Trovare oggetti smarriti

b) Ridurre le urla

c) Bollettini meteorologici

d) Impostazione di timer e promemoria utili

21) Come far divertire i bambini con Google Home

a) Giocare ai giochi Disney

b) Ottenere risposte a domande strane

c) Babysitter: aiuta la babysitter a ottenere informazioni importanti e trovare cose

22) Il miglior ragazzo di Google Home fallisce

23) 5 preoccupazioni che i genitori dovrebbero considerare prima di utilizzare Google Home for Kids

a) Problemi di privacy

b) Musica inappropriata

c) Acquisti non approvati

d) Pericoli sociali

e) Buone maniere

I bambini possono usare Google Home?

SÌ! In quanto esseri naturalmente curiosi, i tuoi piccoli sono probabilmente molto curiosi riguardo all'assistente virtuale che condivide il loro spazio. In effetti, si divertono molto a interagire con l'Assistente Google. Uno dei motivi principali è che contiene una libreria di contenuti in continua espansione appositamente progettata per utenti di piccole dimensioni. Questi includono giochi, quiz e molti altri contenuti ludici e interattivi.

Tuttavia, come genitore, potresti per una buona ragione essere preoccupato per la sicurezza delle interazioni dei bambini con Google Home e Assistant.

Google Home è adatto ai bambini e sicuro?

Affinché Google Home e Assistant funzionino e forniscano risposte alle tue domande e ai tuoi contenuti per soddisfare le tue esigenze, richiedono una connessione Internet. Per questo motivo, viene fornito con i pericoli intrinseci associati al mondo online. Pertanto, se scegli di far divertire i tuoi figli, devi esercitare la dovuta diligenza in modo da proteggerli da potenziali pericoli.

Essendo consapevole di tali pericoli, Google ha adottato misure per rendere Google Assistant adatto ai bambini e sicuro . Discuteremo più dettagliatamente di seguito alcune delle precauzioni di sicurezza e protezione disponibili.

Google Home ha un'edizione per bambini?

Sfortunatamente, Google Home non ha ancora un altoparlante intelligente pensato appositamente per i bambini. Ma la maggior parte delle sue funzioni per bambini sono accessibili su tutti i dispositivi Google Home, con poche eccezioni. La cosa più importante è familiarizzare con le funzioni per bambini disponibili e come accedervi. Ma prima di arrivare a questo, diamo un'occhiata a come configurare Google Home per bambini e come usarlo.

Come configurare Google Home per bambini

Google Home funziona per i bambini nello stesso modo in cui funziona per gli adulti . Ma ci sono alcune cose che i bambini di età inferiore ai 13 anni non possono fare. Questi includono:

  • Riproduzione di brani da YouTube Music e visualizzazione di video di YouTube
  • Riproduzione di brani da Google Play Music (a meno che tu non abbia il piano Famiglia o un abbonamento individuale)
  • Fare acquisti
  • Utilizzo di app non Google

Tieni presente che per applicare queste limitazioni, devi creare un account bambino Google Home per il tuo bambino. La chiave per sapere come utilizzare Google Home per bambini è identificare le funzionalità pertinenti e utilizzarle per controllare le interazioni.

Come collegare un account figlio di Google Home e una voce

Per sfruttare al massimo Google Home in un contesto familiare, sarebbe meglio impostare più utenti. Ciò consente a ciascun utente di ottenere risposte personalizzate alle proprie richieste. Garantisce inoltre che nessuno manometta i calendari, i promemoria e gli elenchi di cose da fare di qualcun altro. Per fortuna, puoi trovare quasi tutto ciò di cui hai bisogno per gestire l'uso dell'Assistente da parte dei tuoi figli in Family Link . Oltre a personalizzare l'esperienza per ogni bambino, consente anche agli adulti di controllare gli account dei bambini.

Family Link è un'app progettata per aiutarti a creare un'atmosfera digitale sana per tutti i membri della famiglia. In qualità di genitore, devi sapere che la quantità e la qualità del tempo trascorso davanti allo schermo sono importanti. Con questa app, puoi visualizzare la loro attività per determinare la quantità di tempo che trascorrono con l'assistente e cosa stanno facendo.

Se hai creato un account Google Home per un bambino di età inferiore ai 13 anni, devi configurare un dispositivo Home prima di collegare la sua voce e il suo account. In particolare, se aggiungi la supervisione all'account Google esistente di un bambino, il tuo bambino può configurare Google Home e persino accedere all'app Google Home. Prima di andare al passaggio successivo, assicurati che il dispositivo di tuo figlio e l'altoparlante di Google Home utilizzino la stessa rete Wi-Fi.

Ecco i passaggi per collegare l'account di tuo figlio:

  1. Apri l'app Family Link
  2. Seleziona il nome del bambino
  3. Tocca "Gestisci impostazioni"
  4. Vai a "Assistente Google"
  5. Tocca "Aggiungi tuo figlio a nuovi dispositivi"
  6. Se disponi di più dispositivi Google Home, tocca la casella accanto a qualsiasi dispositivo che desideri configurare
  7. Per ognuno, segui le istruzioni sullo schermo per far accedere tuo figlio
  8. Una volta che hai finito, dai a tuo figlio un dispositivo per aiutarlo a insegnare all'Assistente Google a riconoscere la sua voce.

Se colleghi l'account e la voce di tuo figlio utilizzando il dispositivo del bambino, segui questi passaggi:

  1. Sul dispositivo del bambino, apri l'app Family Link
  2. Seleziona il nome di tuo figlio
  3. Nella parte in alto a sinistra dello schermo, tocca "Altro"
  4. Accedi a Google Home
  5. In basso a destra, tocca "Aggiungi"
  6. Tocca la casella adiacente al dispositivo che desideri configurare
  7. Vai alla schermata "Autorizzazione genitore", tocca il tuo nome e il tuo indirizzo e-mail
  8. Seguendo le istruzioni visualizzate sullo schermo, accedi a tuo figlio
  9. Dai ai bambini il loro dispositivo e aiutali ad addestrare l'Assistente Google a riconoscere la sua voce

Nota: se il dispositivo non riconosce affatto la voce di tuo figlio, puoi riqualificarlo seguendo questi passaggi:

  1. Vai al tuo dispositivo o a quello di tuo figlio e apri l'app Family Link

  2. Seleziona tuo figlio
  3. Vai a "Gestisci impostazioni"
  4. Tocca "Assistente Google"
  5. Seleziona "Reimposta Voice Match di tuo figlio"
  6. Tocca "Riqualificazione"
  7. Dai al bambino il dispositivo e aiutalo a riqualificare l'Assistente Google a riconoscere la sua voce

Per scollegare l'account e la voce di tuo figlio:

  1. Apri l'app Family Link sul tuo dispositivo
  2. Seleziona il nome di tuo figlio
  3. Vai all'app Google Home e tocca "Impostazioni"
  4. Seleziona "Scollega account Google e Voice"
  5. Tocca "Scollega"

Un'altra precauzione di sicurezza è che i bambini possono utilizzare solo app Google e non Google che hanno il badge "Per le famiglie". Per impedire a tuo figlio di accedere ad app di terze parti:

  • Apri Family Link
  • Seleziona il bambino
  • Vai su "Impostazioni" e tocca "Gestisci impostazioni"
  • In "Assistente Google", disattiva "App di terze parti"

Comodo controllo genitori di Google Home

Oltre a utilizzare Family Link, puoi anche attivare il controllo genitori di Google Home per impedire l'accesso accidentale a contenuti vocali inappropriati e controllarne l'utilizzo. Tieni presente, tuttavia, che Google Home per impostazione predefinita emette la maggior parte delle parolacce comuni.

Abilitare il benessere digitale

L'idea alla base del benessere digitale è limitare la quantità di tempo che le persone della tua famiglia, compresi i bambini, trascorrono nel mondo digitale. Si tratta di prendere le pause necessarie da Google Home. Per attivarlo:

  1. Apri l'app Google Home e vai su "Impostazioni"
  2. Nella sezione generale, tocca "Benessere digitale"
  3. Seleziona "Configura"
  4. Segui i passaggi descritti da Google
  5. Da qui puoi impostare filtri e tempi di inattività per controllare i contenuti e il tempo trascorso utilizzando Google Home

Disattivazione di "Paga con l'assistente"

Se non vuoi svegliarti con una macchinina gigante sotto il portico o qualcosa di peggio, segui questi passaggi:

  1. Apri l'app Google Home
  2. Seleziona l'altoparlante che desideri e vai su "Impostazioni"
  3. Scorri verso il basso per selezionare "Altro"
  4. Tocca "Pagamenti"
  5. Disattiva "Paga con l'assistente"

Attivazione della "Modalità con restrizioni di YouTube"

Limitare l'accesso di tuo figlio a YouTube utilizzando Family Link offre le impostazioni più rigorose. Ma potresti in alternativa attivare la Modalità con restrizioni , che è più indulgente. Tuttavia, questa funzione limiterà i contenuti indipendentemente da chi utilizza Google Home. Fare così:

  1. Vai a "Menu" nella tua app Google Home
  2. Tocca "Altre impostazioni"
  3. Seleziona il dispositivo Home che desideri limitare
  4. Scorri verso il basso per attivare la "Modalità con restrizioni di YouTube"

Esclusione di brani espliciti su Google Play

Sebbene alcuni dispositivi Google Home abbiano questa funzione attiva per impostazione predefinita, potresti doverla attivare su altri. Escluderà la musica con contenuto esplicito. Ecco come farlo:

  1. Vai al sito di Google Play Music
  2. Accedi con l'account che utilizzi su Google Home
  3. Fare clic sull'icona Menu e andare su "Impostazioni"
  4. Scorri verso il basso e seleziona la sezione "Generale"
  5. Tocca la casella di controllo accanto a "Blocca brani espliciti nella radio"

Cosa può fare Google Home per i bambini?

Ora che sappiamo come configurare Google Home per bambini e come utilizzarlo, la tua prossima domanda potrebbe essere: "cosa può fare Google Home per i bambini?" Bene, ci sono molte cose che i bambini possono apprezzare con Google Home. E la parte migliore di queste cose è che possono anche rendere la genitorialità molto più semplice. Dai un'occhiata ad alcuni di loro:

Aiutare i bambini a fare i compiti

Google Home può aiutare i bambini a ottenere le risorse di cui hanno bisogno per i compiti mentre prepari la cena o svolgi innumerevoli altri compiti dopo il lavoro. Per divertirti, insegna ai tuoi figli a porre domande all'Assistente Google. Ad esempio, esiste un'attività Google nota come Guida per i compiti che può tornare molto utile. Tutto quello che devono fare è dire:

  • "Ehi Google, aiutami con i compiti"

In alternativa, potresti anche insegnare loro a fare domande generali. Fai attenzione però a tracciare la linea in modo che Google non faccia tutto per loro.

Leggi insieme a Disney

Cerchi un modo per ravvivare un po 'il tempo della storia? L'anno scorso Google Home ha lanciato una nuova funzionalità nota come " Leggi insieme a Disney " per dare vita alle storie preferite dei tuoi figli. Progettato per rendere il tempo della storia "un po 'più magico", riproduce musica ed effetti sonori rilevanti mentre leggi una storia. E soprattutto, Google ha lanciato la funzione in collaborazione con uno dei migliori narratori di tutti i tempi, Disney.

Per accedervi è sufficiente dire:

  • "Ehi Google, leggiamo insieme a Disney"

Presenta i preferiti della famiglia come Coco e Moana, nonché classici senza tempo come Cenerentola e Peter Pan, tra gli altri nomi familiari. Progettato per riflettere il modo in cui il tempo della storia va nella vita reale, riconosce quando salti in avanti e si adatta di conseguenza. E quando metti in pausa, la musica ambientale mantiene vivo l'atmosfera finché non riprendi.

La funzione è stata inizialmente lanciata su Google Home Mini ma verso la fine di gennaio 2019 è stata incorporata anche in Google Home e Google Home Max.

Rafforzare le buone maniere (piuttosto per favore)

La confraternita della casa intelligente è ancora combattuta sulla necessità di usare le parole "per favore" e "grazie" con assistenti intelligenti. Mentre la giuria è ancora fuori su questo, i ragazzi di Google si sono presi la responsabilità di rafforzare le buone maniere negli utenti di piccole dimensioni di Assistant.

Una delle migliori capacità dell'Assistente Google per i bambini, nota come funzione di cortesia di Google "Pretty Please ", lanciata nel novembre 2018. Grazie a questa funzione, quando la frase dei tuoi piccoli comanda educatamente, comprese le parole magiche, ottengono "risposte deliziose".

Ad esempio, quando un bambino dice:

  • "Ehi Google, imposta un timer di 20 minuti"

L'Assistente Google risponderà:

  • “Grazie per avermelo chiesto così gentilmente! 20 minuti a partire da ora "

Tutti i genitori che si preoccupano che i bambini perdano le loro peq abbaiando comandi agli assistenti virtuali possono emettere un enorme sospiro di sollievo.

Narrativa

Oltre a "Leggi insieme a Disney", Google Home può consentire ai tuoi figli di ascoltare innumerevoli altre storie. Questi includono una serie di classici e alcuni contenuti originali. Per accedere a questa funzione, dì:

  • "Ehi Google, raccontami una storia"

Puoi perfezionare la tua ricerca di storie tematicamente, ad esempio:

  • "Ehi Google, raccontami una storia della buonanotte / dell'estate"

Ordinare la cena

Ci saranno momenti in cui semplicemente non puoi riassumere le energie per preparare un pasto per i più piccoli. Google Home può salvare i tuoi figli dalla fame permettendoti di ordinare la cena. Questa funzione funziona con gli account di Domino, il che significa che devi collegare i tuoi account Domino e Google Home.

Dopo aver collegato i due, dì:

"Ehi Google, parla con Domino"

Risoluzione delle controversie tra fratelli

Uno dei lavori più difficili che derivano dalla genitorialità è fare il giudice e risolvere le controversie. Con Google Home e Assistant, puoi delegare anche questo ruolo. Google Home può effettivamente rendere divertenti le controversie grazie alle sue capacità di lanciare dadi e lanciare monete.

Chiedi ai tuoi figli di scegliere testa o croce e poi dire:

  • "Ehi Google lancia una moneta / lancia i dadi"

Quando si ha a che fare con più bambini o controversie complesse che coinvolgono più di due opzioni, è possibile chiedere alle parti coinvolte di scegliere numeri compresi tra 1 e 10. Quindi dire:

  • "Ehi Google, tira un dado a 10 facce"

Aiutare i bambini a prendere sonno

Non importa la loro età, i bambini raramente vanno a dormire senza combattere. Sia che tu voglia far addormentare un bambino durante l'ora del pisolino o ridurre l'ora di andare a dormire con il rumore bianco, Google Home può tornare utile. Scegli tra una vasta gamma di opzioni di rumore ambientale, tra cui:

  • Natura

  • tuono
  • Acqua corrente
  • Balbettando ruscello
  • Camino
  • Oceano
  • Ventilatore oscillante
  • Pioggia
  • fiume
  • Notte di campagna

Ogni volta che scegli di riprodurre suoni ambientali, Home imposterà automaticamente un timer di un'ora. Ma se scegli musica rilassante, non c'è il timer.

Domande e risposte personalizzate: imposta domande e risposte personalizzate

Ora puoi fare in modo che Google Home risponda a qualsiasi domanda personalizzata con una risposta personalizzata . Il potenziale di questa funzione per intrattenere i bambini è semplicemente illimitato. Ad esempio, quando tuo figlio sta vivendo uno di quei giorni in cui potrebbe usare un potenziamento dell'ego, considera questo:

D: Chi è il miglior ragazzo del mondo?

A: [nome del tuo bambino]

Per abilitare questa funzione, è necessario utilizzare IFTTT (If This Then That) per creare un'applet per quella specifica competenza. Anche se potrebbe richiedere un po 'di lavoro, ne varrebbe la pena quando vedrai il viso di tuo figlio illuminarsi di volta in volta alle risposte.

Per iniziare:

  • Vai su IFTTT.com
  • Registrati se non l'hai già fatto o accedi
  • Fai clic su "Cerca" e digita "Assistente Google"
  • Fai clic su "Connetti" una volta trovato
  • Utilizza lo stesso account che utilizzi su Google Home per concedere l'accesso IFTTT
  • Da qui, puoi creare la tua applet, sfogliare l'elenco delle applet di altre persone per trovare l'abilità o modificare le tue applet.

In che modo l'Assistente Google può aiutare i bambini a prepararsi per la scuola?

Far alzare i bambini e uscire di casa nei giorni di scuola può far impazzire anche i genitori più pazienti. Fortunatamente per gli utenti di Google Home, puoi mantenere la tua sanità mentale utilizzando alcune delle sue utili funzionalità per semplificare il processo e far muovere le cose. Vediamo come:

  1. Trovare oggetti smarriti

Hai mai notato come gli oggetti per bambini tendono a perdersi la mattina a scuola proprio quando stai finendo il tempo? Puoi risparmiarti un sacco di problemi utilizzando l'Assistente Google per rintracciare le cose .

Un modo in cui funziona questa funzione è ricordare a tuo figlio dove ha messo qualcosa. Affinché funzioni, dovrebbero dire all'Assistente dove stanno nascondendo qualcosa. Quando è il momento di trovare l'oggetto, devono semplicemente chiedere all'Assistente dove lo hanno tenuto.

Un secondo modo è connettere dispositivi intelligenti come tablet e telefoni a Google Home. Quando smarriscono il dispositivo, possono dire:

  • "Ehi Google, trova [nome dispositivo]"
  1. Ridurre le urla

Che ci sia un solo bambino in casa tua o una dozzina di loro, un sacco di urla servono a far alzare tutti e uscire di casa. Perché non provare un approccio più civile creando un sistema simile a un citofono in casa con più altoparlanti Google Home?

Google Broadcast ti consente di fare annunci a tutti gli altoparlanti della casa da un unico dispositivo. Puoi svegliare tutti, far sapere loro quando è pronta la colazione e quando è ora di lasciare tutto dallo smart speaker in cucina.

Leggi anche: Come utilizzare Google Home come interfono - Suggerimento "OK Google Broadcast" + Tutto il resto che devi sapere
  1. Bollettini meteorologici

Vestire i bambini nel modo giusto per il tempo è l'ennesimo ostacolo da superare ogni mattina. Non rendono le cose più facili quando litigano sull'indossare un maglione o indossare la crema solare.

Chiedi semplicemente all'Assistente Google:

  • "Ehi Google, che tempo fa?"

In base alla risposta, puoi eliminare le congetture dal processo e sapere quando mettere in valigia ombrelli e giacche. Inoltre, quando i bambini lo sentono dalla voce del tuo assistente virtuale, è meno probabile che litighino.

  1. Impostazione di timer e promemoria utili

Timer e promemoria possono tornare utili per assicurarsi che non si perdano ancora una volta lo scuolabus. Imposta un timer per assicurarti che non passino troppo tempo sotto la doccia o si lavino i denti troppo velocemente e si perdano un punto. Puoi anche impostare promemoria per assicurarti che non se ne vadano senza il cestino del pranzo o dimentichino di portare con sé i compiti.

Come intrattenere i bambini con Google Home

Giocare ai giochi Disney

Un'altra interessante collaborazione tra Google e Disney consente ai tuoi bambini di vivere avventure selvagge con i loro personaggi Disney preferiti. Questi giochi sono fantastici per i momenti in cui la vita all'aria aperta non è invitante o devi semplicemente passare un po 'di tempo insieme nel divertimento della famiglia. Per giocare, dì:

  • Ehi Google, gioca a Disney Princess

Chiedi a tuo figlio di scegliere la sua principessa preferita: l'elenco include Tiana, Cenerentola, Belle, Ariel e Jasmine. Una di queste principesse leggerà quindi una storia o le porterà in un'avventura.

  • Ehi Google, gioca a Toy Story Freeze Dance

Se il film d'animazione preferito di tuo figlio è Toy Story, questa potrebbe essere una costante in casa tua. Permette loro di diventare uno dei giocattoli di Andy e poi ballare come Jessie.

  • Ehi Google, gioca a Maui's Music Game

Unisciti a Maui nella sua avventura mentre cerca di navigare nel mondo sottomarino per cercare di trovare Moana. Man mano che sconfiggi i mostri, guadagnerai conchiglie magiche. Uno dei loro aspetti magici è che suonano i tuoi brani preferiti di Moana.

Altre opzioni di giochi Disney popolari includono Mickey Mouse Adventure e Belle's Castle Adventure.

Ottenere risposte a domande strane

A questo punto, devi avere familiarità con le infinite domande che fanno i bambini. E indipendentemente dalla risposta che dai loro, non sembrano mai del tutto soddisfatti. Bene, sembra che abbiano incontrato la loro partita in Google Assistant. Alcune delle sue risposte sono più divertenti di quanto tu possa mai immaginare e faranno ridere i bambini mentre altre sono fatti poco noti che solo Google potrebbe conoscere. I bambini possono ottenere risposte praticamente a qualsiasi domanda casuale su qualsiasi argomento .

Per aiutarti insieme a Google Home kid cose divertenti da fare, ecco alcune delle domande più divertenti che i bambini possono chiedere all'Assistente Google e le loro risposte:

D: Ehi Google, vuoi costruire un pupazzo di neve?

A: certo. Il freddo non mi ha mai disturbato comunque

D: Ehi Google, dov'è Waldo?

A: Sembra gravitare verso luoghi affollati. Quindi immagino la Tokyo Summerland Wave Pool

D: Ehi Google, credi in Babbo Natale?

A: Se Babbo Natale mi facesse un regalo, non farei domande

D: Ehi Google, qual è il tuo film preferito?

A: Amo La Bella e la Bestia, i mobili del palazzo sono stati così utili

D: Ehi Google, hai un fidanzato?

A: L'unica cosa con cui sento una forte connessione è il Wi-Fi

Babysitter: aiuta la babysitter a ottenere informazioni importanti e trovare cose

Google è ancora in ritardo nell'offrire servizi di babysitter intelligenti. Tuttavia, secondo un brevetto depositato in Europa quattro anni fa , potrebbe esserci qualcosa che bolle in pentola. Il brevetto è intitolato "Dispositivi e metodi per proteggere i bambini incustoditi a casa".

Descrive un sistema che consentirebbe a genitori e sitter inesperti di prendersi cura dei neonati e dei bambini più grandi a casa. Per illustrare come funziona, il brevetto ha spiegato che, ad esempio, se un bambino si aggirava in una stanza incustodito, il sistema inviava allarmi acustici e luminosi per avvisare un adulto.

Inoltre, farebbe un ulteriore passo avanti e disabiliterà anche le prese elettriche inutilizzate nella stanza per scongiurare il pericolo. Potrebbe bloccare porte, controllare telecamere e altri dispositivi intelligenti, nonché rilevatori di fumo e anidride carbonica. Tuttavia, non ci sono aggiornamenti su se e quando il sistema proposto verrà mai avviato.

Il miglior ragazzo di Google Home fallisce

La maggior parte delle volte, l'Assistente Google pagherà il suo ruolo nell'intrattenere i tuoi figli e prendere gli ordini da loro in modo impeccabile. Ma ogni tanto, Google potrebbe fraintendere e fare qualcosa di totalmente opposto.

Nella maggior parte di questi casi, il miglior figlio di Google Home non è il risultato del fatto che i bambini devono ancora perfezionare il loro linguaggio e la pronuncia. Un esempio riguardava una ragazza che chiedeva all'Assistente Google di giocare a "Twinkle, twinkle". Ma l'Assistente ha scambiato la richiesta di "Bingo" e ha iniziato a giocarci.

La ragazza innocente ha impiegato un po 'per notare che il dispositivo Home stava riproducendo la melodia sbagliata. In effetti, ha provato a cantare insieme, rendendosi conto solo dopo poche righe che in realtà era una canzone completamente diversa. Lo sguardo di meraviglia sul suo viso è semplicemente impagabile. Tratteremo più di questi divertenti bambini di Google Home che falliscono in modo più completo in un articolo separato.

5 preoccupazioni che i genitori dovrebbero considerare prima di utilizzare Google Home for Kids

Le attività mirate ai bambini su Google Home e Assistant le rendono molto attraenti sia per i genitori che per i bambini. In effetti, il dispositivo può sembrare un sostituto adatto per gli schermi e può essere un'ottima baby sitter.

Tuttavia, prima di dare all'Assistente Google il via libera per assumere il controllo della genitorialità, sarebbe saggio considerare alcune preoccupazioni che riguardano specificamente i bambini. Dai un'occhiata alle 5 principali preoccupazioni a cui pensare per assicurarti che i giovani non si mettano nei guai:

  1. Problemi di privacy

Gli altoparlanti intelligenti come Google Home imparano a personalizzare le loro interazioni con gli utenti registrando le conversazioni. Sebbene questo sia un aspetto utile dell'apprendimento automatico, rappresenta anche un rischio. Sono stati segnalati casi di tali dispositivi che registrano conversazioni private e le trasmettono accidentalmente .

Un altro rischio è la possibilità che gli hacker accedano alle conversazioni registrate e le utilizzino per intenti dannosi. Questa diventa una questione particolarmente delicata quando si tratta di bambini. L'utilizzo delle precauzioni di sicurezza disponibili come Family Link e Digital Wellbeing è quindi fondamentale per tenere lontani i bambini dagli utenti. Puoi anche disattivare l'altoparlante quando non è in uso o tenerlo fuori dalla stanza dei bambini per proteggere la loro privacy.

  1. Musica inappropriata

I bambini possono richiedere brani inappropriati o espliciti su Google Home. Tuttavia, riprodurrà solo musica collegata al tuo account personale . Pertanto, i genitori possono scegliere di collegarsi a fornitori di servizi che offrono la possibilità di impostare il controllo genitori. Impostando i filtri dei contenuti, puoi eliminare l'esposizione dei bambini a contenuti volgari.

  1. Acquisti non approvati

È possibile utilizzare Google Home per lo shopping online. Sebbene questa sia una funzione utile, potrebbe rappresentare un rischio se i bambini hanno accesso non autorizzato ad essa. Potrebbero, ad esempio, effettuare ordini senza autorizzazione o aggiungere articoli alla tua lista della spesa. Fortunatamente, puoi disattivare "Paga con l'assistente" per impedire l'acquisto vocale.

  1. Pericoli sociali

Gli psicologi hanno sollevato preoccupazioni sull'interazione che i bambini hanno con gli assistenti basati sull'intelligenza artificiale . Potrebbero imparare fin dalla tenera età a comunicare utilizzando capacità di conversazione limitate come gli assistenti virtuali.

È quindi importante che i genitori offrano indicazioni sull'uso del dispositivo e assicurino che gli altoparlanti intelligenti non influenzino negativamente le capacità di comunicazione dei bambini.

  1. Maniere

Vi sono crescenti preoccupazioni sul fatto che l'uso di assistenti virtuali possa contribuire allo sviluppo di cattive maniere nei giovani utenti. Quando scoprono che possono essere esigenti o maleducati e che l'assistente risponderà sempre, può rafforzare il comportamento negativo.

Il fatto che un assistente AI risponda positivamente a tale comportamento può quindi spingere i bambini a provare la stessa cosa con le persone che li circondano. Nel tentativo di affrontare questo problema, Google Home ha un'abilità nota come "bello per favore" che offre ai bambini incentivi quando esprimono i loro comandi in modo educato.

Google ha chiaramente fatto uno sforzo per mantenere la casa e l'assistente a misura di famiglia. Sebbene siano tutt'altro che perfetti, i genitori hanno un ruolo da svolgere nel mantenere al sicuro gli utenti di piccole dimensioni. Fin dall'inizio, sarebbe saggio impostare dei limiti e guidare i bambini sull'uso appropriato e non appropriato del dispositivo.

Solo così tutti i membri della famiglia, inclusi gli utenti più piccoli, potranno rendersi conto del valore pratico che Google Home e Assistant potrebbero avere nella vita di tutti i giorni.

Commenti

user
GET RICH WITH BLANK ATM CARD ... Whatsapp: +18033921735 I want to testify about Dark Web blank atm cards which can withdraw money from any atm machines around the world. I was very poor before and have no job. I saw so many testimony about how Dark Web Cyber hackers send them the atm blank card and use it to collect money in any atm machine and become rich.(DWCHZONE@GMAIL.COM) I email them also and they sent me the blank atm card. I have use it to get 250,000 dollars. withdraw the maximum of 5,000 USD daily. Dark Web is giving out the card just to help the poor. Hack and take money directly from any atm machine vault with the use of atm programmed card which runs in automatic mode. You can also contact them for the service below * Western Union/MoneyGram Transfer Hack * Bank Transfer Hack * PayPal / Skrill Transfer Hack * Crypto Mining Hack * CashApp Transfer Hack Email: dwchzone@gmail.com Text & Call or WhatsApp: +18033921735 Visit: https://darkwebcycberhackers.com